Aibaba: la trimestrale non piace agli investitori, le azioni crollano | Investire.biz

Aibaba: la trimestrale non piace agli investitori, le azioni crollano

14 mag 2024 - 15:00

14 mag 2024 - 15:07

Ascolta questo articolo ora...

Vendite sulle ADR di Alibaba a Wall Street dopo la presentazione della trimestrale. Vediamo tutti i numeri nel dettaglio

Alibaba ha presentato la trimestrale al 31 marzo tra luci e ombre. L'azienda è tornata alla crescita, anche oltre le aspettative degli analisti, ma l'utile netto trimestrale è naufragato registrando una perdita su base annua dell'86%. Quanto è bastato per far scendere le ADR a Wall Street di oltre 5 punti percentuali (ADR Alibaba: ecco tutto quello che c’è da sapere).
 
L'Amministratore delegato Eddie Wu ha dato un giudizio positivo sui conti, sottolineando come le strategie dell'azienda stiano funzionando grazie alla crescita a due cifre su base annua delle attività e-commerce in Cina e a livello internazionale. "Siamo entusiasti della crescita accelerata dei clienti e dei ricavi del cloud computing legati ai nostri prodotti di intelligenza artificiale. Rimarremo concentrati sulle nostre priorità strategiche e coglieremo le future opportunità di crescita", ha aggiunto.
 
 

Trimestrale Alibaba: i risultati nel dettaglio

Il gigante cinese con sede a Hangzhou nei primi tre mesi del 2024 ha realizzato vendite per 221,88 miliardi di yuan, pari a 30,73 miliardi di dollari. Si tratta di una crescita del 7% rispetto ai 208,2 miliardi di yuan registrati nello stesso periodo dello scorso anno. Gli analisti si aspettavano ricavi per 219,66 miliardi di dollari. Vediamo nel dettaglio l'andamento delle varie divisioni:
  • Taobao and Tmall Group 93,22 miliardi di yuan (+4% a/a);
  • Cloud Intelligence Group 25,60 miliardi di yuan (+3% a/a);
  • Alibaba International Digital 27,45 miliardi di yuan (+45% a/a);
  • Cainiao Smart Logistics Network Limited 24,56 miliardi di yuan (+30% a/a);
  • Local Services Group 14,63 miliardi di yuan (+19% a/a);
  • Digital Media and Entertainment Group 4,95 miliardi di yuan (-1% a/a);
  • All others 51,46 miliardi di yuan (-3% a/a).
Riguardo l'intero anno, il fatturato complessivo di Alibaba è ammontato a 941,17 miliardi di yuan, corrispondenti a 130,35 miliardi di dollari, +8% rispetto a ricavi totali per 868,69 miliardi di yuan dell'esercizio fiscale 2023.
 
Il reddito netto trimestrale di Alibaba è risultato di 3,27 miliardi di yuan (453 milioni di dollari), inferiore dell'86% ai guadagni del quarto trimestre fiscale dell'anno precedente (23,52 miliardi di yuan). Per l'intero anno, il reddito netto invece è aumentato del 10%, passando da 72,51 miliardi di yuan dell'esercizio 2023 a 79,74 miliardi di yuan (11,04 miliardi di dollari) del 2024.
 
Dal punto di vista finanziario, nel trimestre di marzo 2024 la liquidità netta fornita dalle attività operative è stata di 23,34 miliardi di yuan, in calo del 26% anno su anno; mentre il free cash flow è scivolato del 52% a 15,36 miliardi di yuan. Questo andamento è dovuto all'aumento delle spese in conto capitale, soprattutto riguardo l'infrastruttura cloud, e il dividendo speciale di 10,52 miliardi di yuan da Ant Group nel trimestre di marzo del 2023.
 
 

Dividendi e buyback

Il Consiglio di amministrazione di Alibaba ha approvato un dividendo composto in due parti: una riguarda la cedola regolare per l'anno fiscale 2024 di 0,125 dollari per azione ordinaria o 1 dollaro per ADS (American Depositary Shares); un'altra concerne un dividendo straordinario una tantum derivante dalla cessione di alcuni investimenti finanziari per un importo di 0,0825 dollari per azione ordinaria o 0,66 dollari per ADS. Il dividendo sarà pagato in dollari ai possessori di azioni o ADS alla chiusura delle attività il 13 giugno 2024. L'importo complessivo che verrà sborsato dalla società ammonta a circa 4 miliardi di dollari.
 
Per quanto riguarda i buyback, Alibaba ha riacquistato durante il trimestre di marzo 2024 un totale di 524 milioni di azioni ordinarie (equivalenti a 65 milioni di ADS) per una spesa di 4,8 miliardi di dollari. Gli acquisti sono stati effettuati sia alla Borsa di Hong Kong che a quella di New York. Nell'anno fiscale 2024 il totale dei riacquisti è ammontato a 1,25 miliardi di azioni ordinarie, o 156 milioni di ADS, per un esborso di 12,5 miliardi di dollari.
 
 
 
 

1 - Commento

Mauro M.

Mauro M. - 14 maggio 16:33 Rispondi

I Nostri Partners



Malta

ELP Finance LTD

34, Wied Ghomor Street, St. Julians STJ 2043 – Malta

+356 20 341590

Switzerland

ELP SA

Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland

+41 91 9228169

Investire.biz non offre servizi finanziari, regolamentati o di investimento. Le informazioni presenti sul sito non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web della società puntano verso società finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa. Si prega di leggere Dichiarazione di non responsabilità, Informativa sui rischi, Informativa sul trattamento dei dati personali e Termini e condizioni prima di utilizzare questo sito Web.

L’utilizzo del presente sito è soggetto al diritto svizzero, che ha giurisdizione esclusiva in relazione all’interpretazione, applicazione ed effetti delle condizioni d’uso. Il tribunale cantonale competente avrà giurisdizione esclusiva su tutti i reclami o le controversie derivanti da, in relazione a o in relazione al presente sito web ed al suo utilizzo.

Le informazioni presenti sul sito web non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web di ELP SA o ELP Finance LTD (di seguito il “gruppo ELP” o “ELP”) indirizzano verso società finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa. Gli strumenti finanziari menzionati nel presente sito web possono essere soggetti a restrizioni di vendita in alcune giurisdizioni.

Continuando ad accedere o utilizzare questo sito web o qualsiasi servizio su questo sito, dichiari di accettarne i termini e condizioni. Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Il trading e la speculazione finanziaria comportano un alto livello di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di decidere di investire dovresti considerare attentamente i tuoi obiettivi di investimento, il livello della tua esperienza, la tua disponibilità ad assumersi dei rischi e consultare un consulente indipendente. C'è sempre la possibilità di perdere l'investimento, per intero o parte di esso. Quindi ti suggeriamo di investire denaro che puoi permetterti di perdere.

Dichiarazione di non responsabilità - Informativa sui rischi - MAR - Informativa sul trattamento dei dati personali - Termini e condizioni - Codice Etico - Cookie policy - Privacy Policy

© 2024 Investire.biz, all rights reserved.